Ci rivolgiamo a tutti i corsichesi che ci chiedono notizie sull’arrivo delle mascherine. Comprendiamo l’attesa dei cittadini, l’ansia legittima da parte di ciascuno, e comprendiamo anche le aspettative verso un presidio importante come le Farmacie Comunali. Purtroppo anche le Farmacie vivono la stessa realtà condivisa da tutta Italia: le mascherine mancano, vengono consegnate in ritardo, e numerosi carichi vengono requisiti dalla Protezione Civile.
Ripetiamo con forza che la nostra Società NON è interessata ad acquistare mascherine o altro materiale sanitario a prezzo maggiorato, né tantomeno a rivenderle a scopo di lucro.
Le Farmacie non hanno ricette magiche, e vogliono dare alla cittadinanza risposte sicure e affidabili, se queste sono disponibili. Per questo motivo le Farmacie Comunali NON acquistano partite di mascherine “artigianali”, non verificate negli standard di protezione e di cui non conosciamo l’efficacia.
➡️ Abbiamo ordinato, ormai da settimane, 7.000 mascherine di tipo chirurgico, di cui 3.000 saranno riservate ai dipendenti del Comune di Corsico, che ne hanno necessità per espletare – ogni giorno – i servizi essenziali garantiti dal Comune. Esse saranno in consegna entro settimana prossima, anche se non possiamo garantire la data fino a consegna avvenuta.
➡️ Abbiamo inoltre ordinato anche 2.000 mascherine di tipo FFP2. Anch’esse saranno in consegna entro settimana prossima.
➡️ Le mascherine tipo chirurgico, verranno vendute presso le 4 farmacie, in buste da 5 mascherine ciascuna, a 5,00 euro la busta. Non possiamo vendere le mascherine “una ad una”, per garantire che il prodotto venduto sia sterile.
🔴 Sarà venduta UNA busta di mascherine per ogni cittadino corsichese, dietro presentazione della tessera sanitaria.***
🔴 NON sarà possibile prenotare, ma ricordiamo che le Farmacie garantiscono il recapito di medicinali a domicilio attraverso il servizio allestito da Comune e Protezione Civile.
🔴 Anche le FFP2 saranno vendute a prezzo di costo, con precedenza agli operatori sanitari.
Nella massima trasparenza, di seguito i dati sul materiale disponibile e venduto fino a oggi, dall’inizio dell’emergenza:
✔️ 1000 mascherine di tipo chirurgico sono a disposizione dei farmacisti e personale operante nelle 4 farmacie
✔️ sono stati venduti 65 pacchi di mascherine da 10 pezzi, 20 FFP2 e 20 FFP3, ora esaurite;
✔️ sono stati venduti circa 1000 gel per le mani a 3,50 euro ciascuno. Ne sono disponibili ancora circa 900 pezzi;
✔️ sono stati venduti 20 saturimetri, e 44 termometri frontali a distanza, questi ultimi esauriti;
✔️ sono state noleggiate 15 bombole di ossigeno ai pazienti della comunale 1.
Ci aggiorniamo quando avremo novità, ringraziandovi per la pazienza e per la collaborazione, e naturalmente ringraziando i farmacisti e il personale che lavora a contatto con la popolazione – e senza pause – dall’inizio dell’emergenza.
Carlo Vaghi – Presidente Farmacie Comunali Corsichesi S.p.A.